Valuta il rischio coronavirus nella tua azienda

rischio-covid.png

Scarica il test di autovalutazione per il rispetto delle misure di contenimento Covid-19

In questo momento di profonda incertezza sia sugli aspetti di natura sanitaria che economica, molte aziende, a cui stato chiesto di sospendere la propria attività, sono in attesa dal Governo di sapere quale sarà la data di riapertura dell’Italia.

Come dicono scienziati, politici ed economisti, la riapertura avverrà in modo scaglionato in funzione della tipologia di produzione o servizio erogato, del settore Ateco di appartenenza o delle famose curve di progressione del contagio di cui tanto si parla.

I dubbi che attanagliano molti Datori di Lavoro, specie in questi momenti di inevitabile pessimismo, sono legati al futuro della propria azienda, alla fiducia del mercato e alle inevitabili paure di dipendenti, clienti e fornitori.

Cosa possiamo fare oggi che siamo a casa o lavoriamo a ranghi ridotti secondo la filosofia dello smart working, per ridurre l’impatto di questi futuri scenari?

Sicuramente molto, preparandosi per tempo a quella fatidica data che tutti aspettiamo, con opportune azioni di prevenzione e coordinamento, analizzando gli obblighi di legge, mettendo in atto tutte le azioni più opportune per rassicurare dipendenti e clienti che la propria azienda è un luogo sicuro e che i propri prodotti o servizi sono Covid-free (nella corretta accezione del termine).

Mai come oggi il concetto di prevenzione costituisce l’arma principale per un datore di lavoro per anticipare le situazioni e le criticità.

Quanti dipendenti, al momento del rientro, si metteranno in malattia per paura? Quali azioni preventive devono essere adottate per evitare di dover chiudere nuovamente l’azienda, nel caso in cui un dipendente risultasse positivo? Come devono essere smaltite mascherine e guanti in azienda? Come convinco il mio cliente o il dipendente che la mia azienda è sicura?

Gli strumenti indispensabili sono la conoscenza preventiva dei potenziali rischi, l’informazione/formazione del personale e la definizione di procedure semplici ma al contempo efficaci.

Tutto questo genera fiducia, consapevolezza, condivisione di scelte e tende a creare un clima aziendale positivo e rivolto al futuro.

Dedica dieci minuti del tuo tempo a compilare il questionario allegato e scopri se sei pronto a creare la tua nuova azienda.

VAI AL QUESTIONARIO DI AUTOVALUTAZIONE COVID-19

Per ulteriori informazioni Contattaci.