Corsi e-learning per la sicurezza sui luoghi di lavoro


IN QUESTO ARTICOLO:


Formazione a distanza e corsi e-learning

La formazione svolta in aula ha rappresentato e rappresenta il modello migliore per garantire un elevato livello di integrazione docente-discente. Negli ultimi anni però l’evoluzione delle nuove tecnologie e della concezione della formazione hanno reso possibile l’affermazione di una modalità di formazione a distanza, indicata con il termine e-learning.

Frequentare corsi obbligatori sulla sicurezza e salute sul lavoro, in modalità e-learning, permette di seguire percorsi didattici in qualsiasi momento e da diversi dispositivi devices.

I corsi online, ai sensi del D.lgs. 81/2008, possono essere erogati solo da formatori qualificati.

Frequentare un corso e-learning, senza vincoli logistici e di tempo, combina quindi perfettamente la comodità di svolgimento a distanza a una preparazione che rimane professionale e di alto livello.

 

c_600_313_16777215_00_images_box-formazione-2.jpgFormazione e-learning: cosa stabilisce il D.lgs. 81/2008

La formazione e-learning per la sicurezza e salute sui luoghi di lavoro è disciplinata dagli Accordi Stato-Regioni del 21 Dicembre 2011 e del 7 Luglio 2016, e dall’art.37 del D.lgs. 81/2008; in essi vengono definiti la durata, i contenuti minimi e le modalità formative.

La formazione e-learning permette, ai datori di lavoro di ottemperare agli obblighi di legge sulla formazione D.lgs. 81/2008 e di favorire una migliore conciliazione tra esigenze professionali e personali per lavoratori e docenti.

Dal punto di vista normativo, il D.lgs. 81/2008 definisce la formazione e-learning: “un modello formativo interattivo e realizzato previa collaborazione interpersonale all’interno di gruppi didattici strutturati (aule virtuali tematiche, seminari tematici) o semistrutturati (forum o chat telematiche), nel quale operi una piattaforma informatica che consente di interagire con i tutor e anche tra loro”.

 

Quali corsi possono essere erogati in modalità e-learning?

L’Accordo Stato-Regioni del 21 Dicembre 2011 prevede la modalità e-learning per:

  • La formazione per i Lavoratori, Preposti, Dirigenti e Datori di Lavoro;
  • I corsi di aggiornamento per tutte le figure;
  • Formazione specifica per i Lavoratori e Preposti.

Nell’Accordo Stato-Regioni del 7 Luglio 2016 i corsi erogabili in modalità e-learning vengono ampliati a:

  • Corsi di aggiornamento e formazione di base per RSPP/ASPP;
  • Formazione generale e specifica per i Lavoratori;
  • Formazione per i Preposti, Dirigenti e Datori di Lavoro;
  • Corsi di aggiornamento per tutte le figure;
  • Progetti formativi sperimentali, eventualmente individuati da Regioni e Province autonome.

L’Accordo, così come riportato nell’allegato II dell’Accordo del 21 Dicembre del 2011, ha esteso la possibilità di erogare corsi in modalità e-learning al Modulo A per RSPP/ASPP e alla formazione specifica per i lavoratori a rischio basso.

Si riporta di seguito una tabella riassuntiva dei corsi erogabili in e-learning ai sensi del D.lgs. 81/2008: 

CORSI EROGABILI IN E-LEARNING

Soggetti previsti dal D.lgs. 81/2008

Corsi base

Corsi di aggiornamento

RSPP Datore di Lavoro

Modulo 1 normativo e Modulo 2 gestionale (8 ore)

6, 10 o 14 ore in base alla classe di rischio

RSPP/ASPP

Modulo A (28 ore)

40 e 20 ore rispettivamente

Dirigente

Corso completo (16 ore)

6 ore

Preposto

Dal punto 1 al punto 5 della formazione particolare (5 argomenti sugli 8 totali)

6 ore

Lavoratore

Parte generale (4 ore), specifica a basso rischio (4 ore)

6 ore

Coordinatore della sicurezza

Modulo normativo-giuridico (40 ore)

40 ore

 

Il corso per RLS (32 ore) e relativi aggiornamenti (da 4 o 8 ore), possono essere svolti in modalità e-learning ove specificatamente previsto dai contratti CCNL di riferimento.

 

Quali corsi non possono essere erogati in modalità e-learning?

 I corsi che non possono essere erogati in modalità e-learning sono:

  • RSPP Datore di Lavoro (Moduli da 8, 24 o 48 ore a seconda della classe di rischio);
  • RSPP / ASPP (Modulo B di 48 ore e C di 24 ore);
  • Preposti (i restanti 3 argomenti di 8 complessivi);
  • Primo soccorso (Corsi completi da 12 o 16 ore);
  • Antincendio (Corsi completi da 4, 8 o 16 ore a seconda della classe di rischio).

  

La gestione dei corsi in modalità e-learning

 Il D.lgs. 81/2008 stabilisce le condizioni necessarie per poter ricorrere alla modalità e-learning:

  1. Sede e strumentazione: la formazione può svolgersi presso la sede del soggetto formatore, il domicilio del partecipante o presso l’azienda e deve essere realizzata attraverso una strumentazione idonea.
  2. Programma e materiale didattico formalizzato: il progetto realizzato deve prevedere un documento di presentazione contenente tutte le informazioni relative al corso (titolo, ente o soggetto che lo ha prodotto, obiettivi formativi, struttura, durata e argomenti trattati per ogni unità didattica).  
  3. Tutor: per la gestione del percorso formativo deve essere garantito un esperto (tutor o docente) in possesso di esperienza di docenza, insegnamento o professionale in materia di tutela della salute e sicurezza sul lavoro.
  4. Valutazione: durante tutto il percorso formativo devono essere previste prove di autovalutazione.
  5. Durata: deve essere indicata la durata di ogni unità didattica.
  6. Materiali: deve essere sempre garantito l’accesso ai contenuti del percorso formativo e il linguaggio deve essere chiaro e adeguato ai destinatari.

 

Corsi e-learning: Safetyone e l’accreditamento con Conflavoro

Safetyone Ingegneria Srl eroga corsi e-learning di formazione per la sicurezza e salute sui luoghi di lavoro ai sensi del D.lgs. 81/2008, garantendo qualità ed efficacia. La formazione a distanza erogata da Safetyone Ingegneria Srl avviene in base alle disposizioni di legge come definito dall’Allegato II dell’Accordo Stato Regioni del 7 Luglio 2016.

I corsi vengono erogati tramite Conflavoro PMI Confederazione Nazionale Piccole e Medie Imprese, che fornisce una piattaforma e-learning completa, facile e vantaggiosa per la gestione della formazione online.

I corsi e-learning sono formati da singole unità didattiche e al termine di ogni unità si ha un test di autoapprendimento. A completamento del percorso formativo vengono rilasciati attestati che hanno pieno valore legale sull’intero territorio italiano.

Safetyone Ingegneria Srl mette, inoltre, a disposizione:

  • Specialisti della formazione in grado di supportare e monitorare ogni fabbisogno formativo;
  • Possibilità di monitorare tutti gli aggiornamenti normativi e tecnici;
  • Corsi in aula, in modalità blended e e-learning rivolti ad aziende, lavoratori autonomi e consulenti.

 

Devi svolgere un corso in modalità e-learning nella tua azienda?

Safetyone Ingegneria Srl, grazie alla sua ventennale esperienza nel settore, è in grado di fornirti un servizio rapido, economico e professionale.

Contattaci ora per richiedere informazioni